Prestressed Concrete / Cemento Armato Precompresso



Year 2013-2014

COURSE OBJECTIVES

The course aims at providing students additional knowledge in addition to what already learned in previous courses. Emphasis is paid on structures that require an adequate specialization, in particular prestressed concrete structures The student will learn theoretical and analytical-numerical tools for the design and testing of such structures, with reference to the current national and International codes (Eurocodes). Finally an introduction to design methods of D-regions will be also provided.

ECTS CREDITS AND HOURS

7 CFU = 63 Hours

SYLLABUS

PRESTRESSED REINFORCED CONCRETE: technology and prestressing methods, materials, construction phases, elastic calculus of tensions in a prestressed concrete beam (p.r.c) , ultimate flexural strength of a p.r.c beam. Design of p.r.c sections with full or limited prestressing level, position of cables, resultant cable, Guyon fuse, equivalent load system, calculus of the hyperstatic reactions due to prestressing, c-line, Guyon theorem and concordant cable, anchorage and distribution of the prestressing force, construction details.

DISCONTINUITY REGIONS: principles and methods of calculation (Strut-and-tie methods, Finite Element, etc..), examples (Deep Beam, corbel, Gerber Saddles, etc..)

LEARNING VERIFICATION METHOD AND EXAMINATIONS

The student will develop autonomously an exercise on a prestressed reinforced concrete building.
The exam consists of an oral test on topics covered during the lectures and a discussion on the exercise.

TEACHING METHOD

Face to face learning and in-class exercises.

SCHEDULE

ROOM N2 – MON 11:00 - 13:00

ROOM N4 - WED 14.00-16.00


Anno 2014-2015

OBIETTIVI FORMATIVI

il corso si propone di fornire allo studente ulteriori nozioni a complemento di quanto già appreso negli insegnamenti precedenti. Viene posto l’accento su alcune tipologie strutturali che per loro natura richiedono una adeguata specializzazione, in particolare strutture in cemento armato precompresso. lo studente apprenderà le nozioni teoriche e gli strumenti analitico-numerici per il progetto e la verifica di questo tipo di strutture, con riferimento alla normativa nazionale vigente e agli eurocodici. Infine verranno introdotti i metodi di calcolo di zone di discontinuità.

CREDITI FORMATIVI E ORE

7 CFU = 63 Hours

PROGRAMMA DEL CORSO

CEMENTO ARMATO PRECOMPRESSO: La tecnologia e i tipi di precompressione, i materiali, le fasi costruttive il calcolo delle tensioni in fase elastica di una trave in c.a.p, il calcolo a rottura di una trave in c.a.p., Il predimensionamento delle sezioni in c.a.p, il progetto di sezioni con precompressione totale e limitata, il tracciato dei cavi, il cavo risultante, il fuso di Guyon, il sistema equivalente alla precompressione, il calcolo delle reazioni iperstatiche dovute alla precompressione, La determinazione della linea delle pressioni, Il teorema di Guyon e il cavo concordante, Ancoraggio e diffusione degli sforzi di precompressione, dettagli costruttivi.

ZONE DI DISCONTINUITÀ: principi e modelli di calcolo (Strut-and-tie, Elementi Finiti, etc.), esempi (trave alta, mensola corta, selle Gerber, etc.)

METODO DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

Lo studente dovrà effettuare autonomamente esercitazioni su una struttura in cemento armato precompresso.
L'esame consiste in una prova orale individuale sugli argomenti trattati durante le lezioni e una discussione della esercitazione svolta.

METODO DIDATTICO

Didattica frontale ed esercitazioni in classe.

ORARIO

AULA N14 - Lun 11:00 - 13:00

AULA N14 - Mer 14.00-16.00

READINGS

TESTI DI RIFERIMENTO

Paolacci F., Progetto di travi in cemento armato precompresso, appunti dalle lezioni

Cestelli Guidi Carlo, Cemento Armato Precompresso, Ed. Hoepli, 2013

E.F.Radogna – Tecnica delle Costruzioni Vol. 2 – Masson editoriale ESA 1995

AICAP - Guida all’uso dell’Eurocodice 2 - Vol I

Walther R. Miehlbradt, Progettare in calcestruzzo armato, Ed. Hoepli,1994.

Elio Giangreco, Teoria e Tecnica delle Costruzioni. Liguori editore